taurisano1.jpg (36097 bytes)

foto di Paolo Frunzio

Grottaglie, XX Mostra

Scenografia di stampo sette-ottocentesco con pastori di cm. 35 realizzati dalla socia Rosaria Tancredi.

18th - 19th century scenography with 35 cm tall shepherds made by Rosaria Tancredi.

MASSIMILIANO TAURISANO

Laureando in Chimica, attualmente militare di leva nell'Aeronautica militare, appassionato di Arte presepiale, per la quale fin da ragazzo ha mostrato di possedere attitudini, alla sua terza mostra con gli Amici del presepe di Napoli e si pu gi affermare, in base alle opere da lui esposte, che egli oggi uno dei migliori rappresentanti della scenografia presepiale di stampo sette-ottocentesco.
Alla base delle sue realizzazioni, specie per le parti mistiche c' una naturale, istintiva immedesimazione suggestione e lui stesso confessa: " ... come se tutto sparisse intorno a me, come se diventassi un tutt'uno con l'opera che sto realizzando quasi avessi l'intento di far penetrare l'osservatore in un'altra dimensione far risvegliare in lui sentimenti sopiti, E' la mia, una continua ricerca per creare atmosfere mistiche e suggestive che si trasmettono agli altri.." Naturale che da questo sforzo da questa tensione derivi uno studio attento e minuzioso dei particolari che rendono perfetta l'opera.
E, come lui stesso aggiunge, i riconoscimenti e, soprattutto, le critiche raccolti nelle numerose Mostre anche all'Estero cui ha partecipato, hanno contribuito positivamente alla realizzazione felice delle sue opere.


He can be considered a young "craftsman" of the art of crib scenography in Naples: his setting was inspired to the tradition of 18th-19th century and show o painstaking care for details and a historical accuracy